Per le vie del tuo cuore

Per le vie inconfondibili
del tuo cuore

conducimi

tra le acque ariane
e il verde sconfinato

Portami nei luoghi
in cui ti ho conosciuto

lì dove ti vidi
per la prima volta

Sull’ultima guglia
per te m’arrampicai

e a un tavolo un caffè
fissandoti gelò

Infine una panchina
a lungo si angustiò

e da lì fu immensa
la mia sete di te

Sete infuocata avvilita
respinta confusa

sete mai placata
dall’illusione di altri volti

Un fiume immenso
ci divise per poi riunirci
a nostro tempo

E or dunque a me
congiunto

su questo ponte conducimi
per le vie del tuo cuore

 

©Lucia Boggia

 

Foto di G., grazie

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...